FINESTRE E PORTE-FINESTRE IN LEGNO-ALLUMINIO
Finestre in legno nella loro forma più innovativa.
Secondo te solo il legno massiccio può regalare un’atmosfera confortevole ai tuoi spazi? Scopri di più sulla innovativa gamma legno-alluminio Finstral. Il calore del legno massiccio per il lato interno del serramento, sempre un isolamento ottimale grazie al nucleo in PVC, e sul lato esterno l’alluminio garantisce un’efficace protezione contro le intemperie – in grado di durare nel tempo. Le numerose varianti e le colorazioni disponibili offrono a tutti gli amanti del legno la massima libertà di personalizzazione. Un assortimento che puoi trovare solo in Finstral.
 
DI FACILE MANUTENZIONE E SEMPRE FUNZIONALI NEL TEMPO
Molti amano il fascino ed il calore del legno. Questo materiale molto apprezzato tuttavia non è il più idoneo per assicurare al serramento funzionalità durevoli nel tempo. Per questo motivo Finstra lo impiega solo sul lato interno del serramento. Al centro del serramento si trova sempre un profilo in PVC perfettamente isolante. Non dovendo svolgere funzioni di isolamento, i profili in legno non corrono il rischio di deformarsi o di deteriorarsi. E sul lato esterno del serramento l’alluminio crea uno scudo efficace contro le aggressioni del maltempo e - diversamente dal legno - non necessita di trattamenti protettivi periodici. Le finestre in legno di Finstral conquistano con il calore e il fascino intramontabile di questo materiale - unite alla funzionalità durevole e alla facilità di cura dell'alluminio.
 
L'ALLUMINIO E' RESISTENTE ALLE INTEMPERIE
Sole, pioggia, temporali, grandine o neve - l’alluminio resiste davvero a tutto. Grazie al guscio in alluminio le finestre Finstral assicurano stabilità dimensionale e una perfetta tenuta anche quando sono esposte a condizioni meteorologiche estreme. Nei loro laboratori eseguono regolarmente una serie di prove per verificare la tenuta alla pioggia battente.
 
FINSTRAL HA REINVENTATO I SERRAMENTI IN LEGNO
Grazie alla progettazione modulare FIN-Project e FIN-Ligna di Finstral raggiungono i migliori valori isolanti rispetto a tutti i serramenti in alluminio-legno attualmente in commercio. Il motivo? Ogni singolo serramento Finstral contiene un nucleo in PVC, con tutti i vantaggi funzionali che questo materiale offre.
 
PAVANELLO SERRAMENTI
Prestazioni elevate, valori estetici e solidità costruttiva.
 
SINTHESI® è l’ultima creazione firmata Pavanello. Un prodotto innovativo che rappresenta un vero e proprio salto evolutivo rispetto alle tecnologie esistenti. Un nuovo concept di serramento che rivoluziona il concetto stesso di finestra garantendo non solo alte prestazioni ma anche una resa visiva straordinaria.
 
ELIMINATI I LATI NEGATIVI DEGLI ALTRI SERRAMENTI
I serramenti in legno Pavanello sono garantiti per almeno 10 anni, tuttavia - per questa tipologia di serramento - non è possibile fornire qualsiasi cromia e sfruttare appieno le potenzialità del tintometro; inoltre questo tipo di finestre ha come caratteristica intrinseca il fermavetro che veste il serramento di un design più classico; e ancora nel serramento in legno  per inserire eventuali tripli vetri o veneziane è necessario aumentare i profili e quindi di conseguenza anche i costi.
I serramenti in legno e alluminio nascono quindi per sopperire a queste problematiche: offrono infatti un design più lineare rispetto alla finestra in legno, sono disponibili in tutte le cromie, consentono di inserire i tripli vetri ma sono inevitabilmente più costosi e hanno spesso lunghi tempi di consegna.
 
LA FINESTRA CHE HA APERTO UNA NUOVA ERA
SINTHESI 2.0 è un progetto che ha reinterpretato il concetto di finestra rivoluzionando la tecnologia di produzione.
SINTHESI 2.0 ha superato, da qui il suo nome, gli svantaggi delle finestre in legno e in legno e alluminio, è riuscita a nascondere il telaio della finestra all’interno della parete riducendo la copertura in alluminio. Questo ha permesso di azzerare gli interventi di manutenzione per sempre.
Ha mantenuto la possibilità - come nella finestra in legno e alluminio - di scegliere tra tutte le cromie.
Ha ridotto l’utilizzo di materiale e ottimizzato i tempi di produzione diventando così un prodotto decisamente più competitivo.
SINTHESI 2.0 si è distinta per un design inedito e innovativo:  elegante, raffinato, essenziale, minimalista e in linea con il gusto contemporaneo.
Grazie alla riduzione del telaio e alla maggior superficie vetrata si migliorano le prestazioni termiche.
Anche un prodotto all’avanguardia può essere innovato: è nata Sinthesi® 2.0
Pavanello ha voluto perfezionare ulteriormente Sinthesi, rivedendo alcuni particolari, per sottolineare la sua grande attenzione verso ogni minimo dettaglio.
Il risultato dell’attività di Ricerca e Sviluppo condotta da Pavanello sono delle piccole ma significative migliorie, come la sostituzione del fermavetro che blocca l’anta, ora in alluminio in tinta e non più in materiale plastico.